Arredamento per la casa, librerie moderne

Arredamento per la casa: modelli di librerie moderne

Quando si tratta di arredamento per la casa, arriva il momento di chiedersi quali sono le tipologie di librerie moderne in commercio. Libreria a parete, libreria a giorno, libreria appesa o scaffali attrezzabili: quali caratteristiche le distinguono?

Libreria a muro

La  libreria a muro o libreria a parete, o, è forse la più classica delle librerie, perché poggia sul pavimento e si slancia per un’altezza variabile: alcune raggiungono quasi il soffitto, altre si sviluppano in orizzontale, mantenendo dimensioni contenute rispetto alle pareti.
Non è del tutto vero che scegliere mobili di questo tipo significa optare per una libreria classica: il design di oggi ci permette di spaziare da linee più tradizionali a mobili minimali e di grande effetto complessivo, in grado di valorizzare i libri e gli oggetti con eleganza.
Scegliere una libreria a muro come arredamento per la casa se… Vogliamo valorizzare al meglio una nicchia o, al contrario, una grande parete libera. Nel caso di librerie più basse, queste sono un’opzione ottima per le stanze dei bambini e per gli uffici.

Libreria appesa

La libreria appesa è un ottimo compromesso tra design e funzionalità: abbinata ci permette infatti di arredare il soggiorno, lo studio o le altre zone della casa, donando loro un tocco particolare e ricercato, che nasconde una forte razionalità nella gestione degli spazi domestici.
Dai modelli classici, al più innovativo design, librerie appese e mobili sospesi donano alla casa una freschezza inedita e conferiscono alle pareti una maggiore leggerezza.
Scegliere una libreria appesa come arredamento per la casa se… Amiamo le librerie moderne, al passo con le tendenze del design, ma in grado di soddisfare le nostre esigenze di ordine e funzionalità.

Libreria a giorno

La libreria a giorno è la classica libreria aperta e con i libri e gli oggetti in esposizione. Si tratta della scelta migliore se i libri sono la nostra passione e possediamo una biblioteca fornita: con la libreria a giorno avremo sempre a portata di mano i nostri libri, che con questo mobile diventano vero e proprio elemento di arredo.
Scegliere una libreria a giorno come arredamento per la casa se… Per noi i libri sono un piacere per la mente, ma anche per gli occhi. La libreria senza ante è in grado di arredare gli spazi più grandi, così come gli ambienti piccoli: basta un angolo dedicato a lei per rendere decisamente più accogliente anche il monolocale minimal.

Libreria attrezzabile

La libreria attrezzabile può essere arricchita con cassetti, ante ed altri elementi, per alternare spazi vuoti a quelli tradizionalmente aperti. L’effetto complessivo è di grande dinamicità, ma la libreria attrezzabile è soprattutto uno strumento molto discreto per tenere la casa in ordine. Scegliere una libreria attrezzabile come arredamento per la casa se… Lo spazio è il vostro problema e avete la necessità di riporre gli oggetti che non usate quotidianamente. Ideale quindi per case piccole, ma anche per le camerette dei bambini e dei ragazzi.

Per approfondire il discorso sui mobili libreria, le loro caratteristiche e il loro ruolo nell’arredamento per la casa, puoi consultare l’articolo Caratteristiche funzionali dei mobili libreria.