istruzioni-montaggio

Istruzioni per montare una libreria

Dopo la fase che precede l’acquisto on line con articoli sulla scelta di una libreria, la sua progettazione e la misurazione degli spazi, vediamo adesso la fase successiva con consigli e istruzioni per montare una libreria moderna.

Per un montaggio corretto la maggior parte delle librerie componibili o modulari richiedono l’intervento di 2 persone. Prima di acquistare una libreria on line è utile consultare le istruzioni di montaggio per valutare se siamo in grado di procedere da soli o non sia meglio affidarsi a qualcuno più pratico di noi.
Nel caso di librerie pensili appese a muro valutiamo attentamente il tipo di parete. Se è troppo sottile, realizzata con tavolato vuoto o in cartongesso, rischieremo di non poterla montare.

Consegna della libreria

Scarico, trasporto e apertura degli imballi sono fasi delicate in cui le librerie possono facilmente subire danni: meglio lasciare che se ne occupi il personale qualificato.
Un servizio di qualità comprende queste attività e anche il controllo dell’integrità degli imballi, dei prodotti in essi contenuti e lo smaltimento dei cartoni che, vista la quantità, potrebbe essere difficile da effettuare nei cassonetti condominiali… una libreria componibile infatti può essere composta anche da 20/30 scatoloni!
Suggeriamo di verificare per tempo se questo servizio è incluso o meno nel proprio acquisto.
Nota: per semplificare il montaggio della libreria componibile, alcuni produttori applicano su ogni scatola (collo) lo schema della composizione acquistata con evidenziata la posizione del contenuto. Se i cartoni vengono rimossi dal personale di consegna ricordiamoci di conservare questi “cartellini” attaccandoli al pezzo corrispondente con del nastro di carta (che non rovina le superfici laccate del mobile).

Preparazione al montaggio

Prima di cominciare a seguire le istruzioni per montare una libreria procuriamoci tutto il necessario:

  • I fogli delle istruzioni. Nel caso di librerie pensili o librerie design di solito sono contenute nell’imballo, mentre per prodotti più complessi come le librerie componibili o modulari può essere necessario scaricarle dal sito del rivenditore.
  • Disegno della composizione finale da consultare in ogni momento. Per le librerie componibili infatti, le istruzioni di montaggio fanno riferimento a combinazioni generiche da seguire facendo riferimento allo schema della composizione acquistata.
  • Strumenti per il montaggio indicati sulle istruzioni. Generalmente bastano pochi utensili: un avvitatore (o un cacciavite), qualche chiave a brugola ed eventualmente un trapano per fissare la libreria alla parete e metterla così in sicurezza con squadrette di alluminio (di solito non in dotazione).
    Nota: di regola le librerie vengono consegnate complete di tutta la ferramenta per l’assemblaggio (perni, tiranti, spine di legno, reggi-ripiano, cerniere e tutto quanto necessario).

Montaggio della libreria

Stabiliamo l’area dove andremo a effettuare il montaggio e poi stendiamo per terra dei cartoni o una vecchia coperta morbida per proteggere sia il pavimento che i componenti.
Suddividiamo e raggruppiamo i pezzi per tipologia così da facilitarne il reperimento durante il montaggio e seguiamo poi con cura l’ordine di assemblaggio descritto nelle istruzioni per montare una libreria fino al completamento della composizione.
Completato il montaggio delle libreria potremo procedere con le ultime regolazioni. Le librerie componibili infatti sono sempre dotate di un piedino livellatore che consente di aggiustare la “messa in bolla” del mobile libreria di qualche millimetro. Questa operazione va eseguita a montaggio ultimato.
Dopo aver riempito la libreria a scaffali potrebbe verificarsi una fase di assestamento che renda necessario registrare nuovamente le ante eventualmente presenti.

Suggerimenti:

  • Per facilitare il montaggio della ferramenta possiamo dotarci di cavalletti di legno su cui appoggiare i fianchi e le ante.
  • Se decidiamo di montare una maniglia su un’anta che non sia stata già predisposta dovremo realizzare dei fori col trapano prima sulla parte interna. Durante la foratura possiamo utilizzare un tampone (cioè una tavoletta in legno morbido o simile) da tenere premuto sul lato esterno dell’anta per evitare che si producano scheggiature sul lato visibile.

Su soloLibrerie.it trovi le Schede di Montaggio e le Schede Prodotto di tutte le nostre librerie con suggerimenti e dati tecnici di ogni specifico modello.

Buon lavoro!