libreria per arredamento

Consigli per scegliere la libreria per arredamento

Come si sceglie la libreria, un elemento in grado di caratterizzare con forza l’arredamento? Librerie moderne in soggiorno, ampi scaffali in corridoio, librerie in legno in camera da letto, libreria design in studio o ufficio: ogni stanza può essere personalizzata e resa unica.
Per scegliere gli arredi più adatti e funzionali, è necessario innanzitutto conoscere l’ambiente da arredare e analizzare la tipologia di casa o ufficio.

Libreria per arredamento di un monolocale

Se viviamo in un monolocale possiamo optare per una libreria a parete che accolga i libri, ma funzioni anche da mobile TV. La ricerca di un mobile libreria poco ingombrante, dal design accattivante ma discreto, è un ottimo compromesso tra stile e funzionalità. Se il monolocale è grande, perché non acquistare una libreria bifacciale in grado di separare l’ambiente con discrezione ed eleganza?

Libreria per arredamento del soggiorno

Per chi vive in una casa ampia, le opzioni di scelta sono moltissime. In salotto meglio scegliere una libreria a giorno, che metta in mostra la biblioteca di casa e valorizzi la zona soggiorno. Anche se in uno spazio ampio la scelta dell’arredamento è più libera, vale la pena sfruttare ogni angolo in modo razionale, occupando le pareti lungo tutta la loro altezza o optando per soluzioni pratiche come una libreria appesa.

Libreria per arredamento della camera da letto

Se invece la stanza da arredare è una camera da letto, dobbiamo tenere presente non solo la funzione primaria dei mobili, ma anche il principio di non appesantire eccessivamente una stanza dedicata al riposo. Per chi ama gli spazi sognanti, un’ottima scelta è una libreria bianca, ma dal design moderno e accattivante: la sensazione di leggerezza accompagnerà il riposo ogni notte.

Libreria per arredamento di uno studio o di un ufficio

Nello studio di casa e in ufficio l’elemento che non può mancare è proprio la libreria: design è la parola chiave per dare un tocco sofisticato, ma sempre sobrio all’ambiente di lavoro. Un grande ufficio open-space può essere diviso in spazi singoli utilizando elementi di arredo o una libreria su misura. Ripiani e scaffali di una libreria a muro sono invece la soluzione più semplice, ma in grado di arricchire la parete posta dietro una scrivania importante.

Scopri il catalogo di soloLibrerie con tutte le soluzioni disponibili!